Mafie ● Resistenze Mafie ● Resistenze

Foto di Arnaud Jaegers (Unsplash)

Valle d'Aosta, patti tra politici e mafiosi per una manciata di voti

Parte il processo Geenna, che vede tre politici accusati di rapporti con la 'ndrangheta. Sullo sfondo una competizione elettorale difficile, la caccia al voto e la promessa di ricchi pacchetti di preferenze

Joselle Dagnes

Joselle DagnesRicercatrice di sociologia economica, Università di Torino

La porta di Brandeburgo a Berlino, simbolo della riunificazione tedesca. Foto di Ansgar Scheffold

Amministratori sotto tiro in tutta Europa. In Germania è allarme estremismo di destra

Minacce e intimidazioni in aumento anche all'estero: è quanto emerge dall'ultimo rapporto di Avviso Pubblico. Riflettori puntati sul Paese di Angela Merkel dove i gruppi neonazisti sono considerati il più grave pericolo per la democrazia tedesca

Claudio Forleo

Claudio ForleoResponsabile Osservatorio parlamentare di Avviso Pubblico

(Foto di Leon Seibert - Unsplash)

All'estero l'antimafia c'è, pensare il contrario è dannoso

Ad aprile ha indignato un articolo di Die Welt sugli aiuti economici all'Italia divorati dalla criminalità. Meglio sarebbe trovare il modo per spiegare all'estero cosa sono le mafie e quanto possono essere differenti nei vari contesti

Anna Sergi

Anna SergiProfessoressa in Criminologia, University of Essex (Uk)

(Gregory Smirnov - Unsplash)

Camorra e Covid. Una fonte rivela: "Gli usurai hanno già preso alcune attività a sud di Napoli"

Una testimonianza diretta sulle strategie dei clan per allargare nell'emergenza la loro rete di relazioni. Più che vittime, cercano alleati e prestanome

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il ristorante Corleone, a Parigi, dove espone i suoi dipinti la figlia di Totò Riina, il capo dei "Corleonesi" (Foto da Facebook)

Anche le mafie sono vulnerabili al coronavirus

Non solo vantaggi e margini di guadagno: la pandemia da Covid-19 mette in ginocchio tutti, organizzazioni criminali comprese. E offre opportunità per l'antimafia mai sperimentate prima

Luciano Brancaccio

Luciano BrancaccioProfessore di Sociologia politica Università Federico II di Napoli

Vittorio Mete

Vittorio MeteProfessore di Sociologia politica Università di Firenze

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar