Guerre

(Foto di Fly:D/Unsplash)

Più spese militari, meno diritti sociali e giustizia ecologica

Il mercato delle armi cresce quando servono invece investimenti per salute, istruzione e ambiente, cioè per la vita e non per la morte. Con l'inizio della guerra in Ucraina, l'Italia rallenta la riconversione ecologica. D'altronde la politica estera …

Giuseppe De Marzo

Giuseppe De MarzoPoltiche sociali di Libera e coordinatore della Rete dei numeri pari

Giovani originari del Congo camminano sulla strada che porta al valico di frontiera di Medyka. Polonia, 28.02.2022. Credits: Valerio Muscella

Guerra in Ucraina, i profughi di serie B

Il governo di Varsavia continua a respingere iracheni, siriani e afghani che scappano dai conflitti, violando il diritto d'asilo. Da nove giorni, un gruppo di sei cubani si trova bloccato nella foresta, al gelo, senza mangiare né bere. La volontaria …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

(Daniele Franchi/Unsplash)

La guerra in Ucraina è una follia

Sulla guerra della Russia contro l'Ucraina ho poche certezze e molti dubbi. Dopo il crollo del muro di Berlino, molte attese di quegli anni si sono realizzate, ma non tutti gli impegni sono stati rispettati: la Russia non è una democrazia, i confini …

Rosy Bindi

Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

Due yacht attraccati in un porto della Sardegna (Nazar Haponov/Unsplash)

Guerra in Ucraina, caccia al tesoro degli oligarchi vicini a Putin

Dopo l'avvio della guerra in Ucraina, anche il governo di Mario Draghi, come Usa, Gran Bretagna e Unione europea, insegue le ricchezze degli imprenditori vicini a Vladimir Putin. Alcuni yacht sono stati "congelati", ma il loro valore rappresenta …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Washington, febbraio 2022. Una manifestazione di protesta contro l'attacco russo all'Ucraina (Amary Laporte - Flickr - CC BY 2.0)

C'è bisogno d'amore, anche in Putin

Magnati e dittatori hanno la stessa priorità, ossia scacciare il pensiero dei propri limiti. E' questo a rendere il potere crudele e intrinsecamente violento: il bisogno di infliggere la morte per sentirsi onnipotenti

Fabio Cantelli Anibaldi

Fabio Cantelli AnibaldiScrittore

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar