Migrazioni ● Generazioni Migrazioni ● Generazioni

Aland, un iracheno di 20 anni, viene portato via dalla Guardia di frontiera. Regge un foglio con scritto: "Voglio asilo in Polonia". Credits: Epa/Martin Divisek

La ferrovia sotterranea polacca che aiuta i migranti a scappare

Una rete di cittadini salva la vita di chi è riuscito ad attraversare la frontiera tra Bielorussia e Polonia, nascondendoli nelle case e allontanandoli in auto dalla zona di confine. Usano app di messaggistica sicura e non ne parlano con nessuno: …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

I militari polacchi schierati al confine . Credits: ministero dell'Interno polacco

Polonia, nel cuore della zona d'emergenza: "Abbiamo paura di Lukashenko, non dei migranti"

Lavialibera è riuscita a entrare a Kuznica (Polonia), dove possono accedere solo i residenti. A far paura è il presidente bielorusso. Il gioco politico intrappola migliaia di persone. Morto un bimbo di un anno

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Fabio Turco

Fabio TurcoGiornalista

Un intervento di soccorso della Fundacja Ocalenie. (Foto di Fundacja Ocalenie)

Controlli e intimidazioni. Così la Polonia ostacola gli aiuti alla frontiera

Il governo di Varsavia perseguita e intimidisce le organizzazioni umanitarie che lavorano al confine tra Bielorussia e Polonia. Mentre i migranti vengono respinti. Kalina Czwarnóg (Fundacja Ocalenie) denuncia uno "stato di guerra": "La Polonia sta …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Fabio Turco

Fabio TurcoGiornalista

Un'immagine dei migranti arrivati al confine tra Polonia e Bielorussia

Polonia, migliaia di migranti accampati al confine bielorusso. I militari sparano lacrimogeni

È il più grande afflusso di persone dall'inizio della crisi migratoria alla frontiera polacca. Per il governo altre sono in arrivo. Rischiano la morte per il freddo e la fame. L'Europa accusa Lukashenko

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Fabio Turco

Fabio TurcoGiornalista

Roccella Ionica, 21 ottobre. Credits: Francesco Donnici

Roccella Ionica, sbarchi da record. Chiesto lo stato di emergenza

Solo a ottobre nel comune della Locride sono arrivate oltre mille persone: più di tutto il 2020. Dietro l'aumento, la somma di più crisi internazionali, tra cui quella afghana. Operatori in difficoltà a garantire dignità ai migranti

Francesco Donnici

Francesco DonniciGiornalista

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar