Rosita Rijtano

Rosita Rijtano

Redattrice lavialibera

Ho sempre desiderato fare la giornalista, vedere e raccontare il mondo. Una lunga storia d'amore che da una piccola isola vulcanica, Lipari, mi ha portata prima a Messina, poi a Sydney, a Napoli, a Roma, a Boston e infine, per ora, a Torino. Negli ultimi anni ho inquinato molto, prendendo tanti aerei, e scritto di tecnologia per Repubblica. Ho lavorato a Il Mattino. Ho scritto due saggi: uno con Nunzia Ciardi, ex direttrice della Polizia postale (Con lo smartphone usa la testa, Sperling&Kupfer); l'altro con lo scienziato Alessandro Vespignani (L’algoritmo e l’oracolo, Il Saggiatore). Nel 2014 ho vinto il premio Riccardo Tomassetti. Contatti: @rositarijtano, rosita.rijtano@lavialibera.it, rositarijtano

14 aprile 2011, aeroporto di Lampedusa. Un volo per il rimpatrio di alcuni migranti tunisini (Carlo Ferraro/Ansa)

Migranti, rimpatri forzati: in tre anni spesi 27,4 milioni di euro

Un documento della Corte dei conti permette per la prima volta di avere una stima della spesa sostenuta per rimpatriare gli stranieri nel loro Paese di origine, mostrando che la procedura è costosa e di poco impatto. Il record nel 2020: 2500 euro a …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

La garante dei diritti delle persone private della libertà personale, Monica Gallo. Credits: Ansa

Carcere, la garante di Torino: "Troppi psicofarmaci ai giovani"

Affrontare la detenzione con il sostegno di ansiolitici è "ormai consuetudine", ma "si tratta di un fenomeno molto preoccupante", dice a lavialibera Monica Gallo

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Un corridoio del carcere Lorusso-Cutugno. Credits: Marco Panzarella

Carcere, gli abusi della polizia penitenziaria non sono urgenti

Sono accusati di aver picchiato e umiliato i detenuti nel carcere Lorusso-Cutugno di Torino, ma il processo inizierà a luglio del 2023. Intanto, gli agenti continuano a lavorare nella stessa casa circondariale, venendo anche a contatto con le …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Migliaia di cittadini alla manifestazione per ricordare i bombardamenti della Nato in Serbia, nella città di Nis. Djordje Savic/Ansa

Fiori per impedire a Putin di governare

Candidato al nobel per la pace nel 2012, Srdja Popovic è stato l'uomo che ha fatto delle tattiche non violente un sapere esportabile. Ha supportato la rivoluzione arancione in Ucraina nel 2014, oggi crede nella resistenza del Paese

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Articolo solo per abbonati
La cyber guerra immaginata (e quella reale)

La cyber guerra immaginata (e quella reale)

Non abbiamo visto comunicazioni ed elettricità saltare, ma questo non vuole dire che gli attacchi informatici non siano centrali nel conflitto

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Articolo solo per abbonati

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar