Libertà di espressione

La libertà di espressione è una libertà fondamentale dell’individuo. Nella Costituzione italiana è annoverata all’articolo 21 come il diritto “di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”. Un articolo ad hoc è previsto anche nella Convenzione europea dei diritti dell’uomo, con l’accezione di “libertà di ricevere o di comunicare informazione o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche”. In generale, quindi, si difendono il discorso politico e commerciale e l’espressione artistica. Allo stesso tempo, la libertà di espressione è alla base di ogni forma di giornalismo. Questo diritto comporta doveri e responsabilità e può essere sottoposto a condizioni, nel caso in cui si ledano la dignità umana, le basi democratiche, la sicurezza nazionale o  l’integrità territoriale. In ogni caso le sanzioni devono essere proporzionate e non discriminatorie.

Ucraina, la guerra si finanzia anche su Facebook

Ucraina, la guerra si finanzia anche su Facebook

Il social network di Meta ha pubblicato (e poi cancellato) inserzioni a pagamento che invitano a donare denaro per finanziare l'esercito di Zelensky. Una scelta che si scontra con la politica dell'azienda statunitense, che vieta di promuovere …

Ylenia Sina

Ylenia SinaGiornalista

(Damian Lopjus/Pixabay)

Rinascita Scott, per i media è un'occasione persa

Senza telecamere in aula e senza una presenza costante dei media al processo Rinascita Scott diventa difficile poter mostrare e spiegare all'opinione pubblica cos'è la 'ndrangheta del XXI secolo, a differenza di quanto accaduto col maxiprocesso di …

mafianeindanke

mafianeindankeAssociazione antimafia tedesca

Roberto Saviano (Foto Flickr)

Dall'avvocato dei camorristi una "precisa strategia" per silenziare Saviano e Capacchione

Nei giorni del Nobel per la Pace ai giornalisti Ressa e Muratov e a 15 anni dal conferimento della scorta a Saviano, sono state pubblicate le motivazioni della condanna al boss Bidognetti e al suo legale Santonastaso

Graziella Di Mambro

Graziella Di MambroGiornalista di Latina Oggi

Nicola Lagioia. Credits Ansa

Nicola Lagioia: "Altaforte edizioni mai al Salone: fa brutti libri"

Contro estremisti e intellettuali solitari. In favore di complessità e mediazioni: "Oggi Pasolini non avrebbe casa, il futuro è dei gruppi di lavoro". Intervista a Nicola Lagioia, direttore del Salone del libro e vincitore del premio Strega

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

La colpa non è dei lettori

La colpa non è dei lettori

Chi minaccia la libera informazione? Quanto pesa la crisi di credibilità dei giornali? Il diritto di sapere può essere tutelato solo con un nuovo patto tra lettori e professionisti del settore

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar