Tatiana Giannone

Tatiana Giannone

Settore beni confiscati e Università di Libera

Il presidente dell'Anac, Giuseppe Busia

Beni confiscati alle mafie, sulla trasparenza "serve cambiare passo"

Giuseppe Busia, presidente dell'Autorità nazionale nazionale anticorruzione (Anac), propone di rendere trasparente la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata attraverso una piattaforma unica e aperta

Tatiana Giannone

Tatiana GiannoneSettore beni confiscati e Università di Libera

Articolo solo per abbonati
RimanDati, il report nazionale di Libera sulla trasparenza degli enti locali nella gestione dei beni confiscati alle mafie

Beni confiscati alle mafie: aumentano i Comuni non trasparenti

Rispetto a un anno fa, aumentano gli enti locali che non forniscono informazioni sugli immobili sottratti alle mafie. In difficoltà soprattutto i piccoli comuni con minori risorse. I risultati del secondo rapporto RimanDati di Libera

Tatiana Giannone

Tatiana GiannoneSettore beni confiscati e Università di Libera

Davide Romanelli

Davide RomanelliGrafico

Articolo solo per abbonati
La Sila Inua, confiscata nell'ambito di un'inchiesta in Olanda, serve ora all'istituto nautico di Rotterdam (Dal canale Youtube Functioneel Parket Openbaar Ministerie)

Uso sociale dei beni confiscati, il modello italiano fa scuola in Europa, ma "si deve accelerare"

Soltanto 19 Stati dell'Unione europea (su 27) hanno adottato norme in materia e solamente sette hanno avviato dei progetti, emerge dal progetto Good(s) Monitoring, Europe! curato da Libera

Giulia Baruzzo

Giulia BaruzzoReferente settore internazionale di Libera – area europea

Tatiana Giannone

Tatiana GiannoneSettore beni confiscati e Università di Libera

Di bene in meglio
Play Video

Di bene in meglio

Dei 36.616 immobili confiscati alle mafie dal 1982 solo il 47% è tornato nelle mani di istituzioni e società civile. Un patrimonio che rimane in gran parte sconosciuto: solo il 38% dei Comuni che gestiscono beni confiscati pubblica le informazioni

Tatiana Giannone

Tatiana GiannoneSettore beni confiscati e Università di Libera

Davide Pecorelli

Davide PecorelliVideomaker, responsabile ufficio stampa Libera Piemonte

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar