Pubblico interesse

Foto di Priscilla Du Preez /Unsplash

Pace: una parola, mille modi di intenderla

Può essere negativa o positiva, stabile o instabile, offensiva o difensiva. Da decenni, gli studiosi delle relazioni internazionali dibattono su cosa sia la pace e come sia possibile ottenerla

Paolo Valenti

Paolo ValentiRedattore lavialibera

Articolo solo per abbonati
Marcia Perugia-Assisi del 2014. Foto: Wikipedia

Pacifismo, l'era della disobbedienza nonviolenta

Le associazioni pacifiste si impegnano contro l'uso delle armi e per costruire una società dove la cooperazione vale più della competizione. Purtroppo il loro messaggio fatica a passare

Natalie Sclippa

Natalie SclippaRedattrice lavialibera

La bomba termonucleare Mark 17 (Kelly Michals/Flickr)

Al vertice contro le armi nucleari, l'Italia è assente

Il 27 novembre inizia a New York la seconda conferenza degli Stati che aderiscono al Trattato di proibizione delle armi nucleari (Tpnw). Il governo italiano non parteciperà. Högsta a lavialibera: "Ha perso l'occasione di stare dalla parte giusta …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Cortina, lavori per le olimpiadi

Giochi invernali, a perdere è la montagna

Per le Olimpiadi a Milano e Cortina del 2026, i costi stimati superano attualmente i tre miliardi e mezzo di euro. Perché ci si ostina in scelte che si presentano sempre meno sostenibili?

Francesco Pastorelli

Francesco Pastorellidirettore della Commissione internazionale per la protezione delle Alpi

Articolo solo per abbonati
"La dichiarazione di indipendenza", dipinto di John Trumbull (Wikipedia / Pubblico dominio)

La felicità è una vita dignitosa per chiunque

La nostra Carta fondamentale prevede una forma di felicità civica, che corrisponde alla possibilità di essere se stessi, partecipare alla costruzione della società e agire come cittadini attivi

Francesco Pallante

Francesco PallanteProfessore di Diritto costituzionale all'Università di Torino

Articolo solo per abbonati

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar