Beni comuni

Foto: Maurizio Lambri/fb

Realtà sociali, c'è bisogno di una nuova Liberazione

A pochi giorni dal 25 aprile, una rete di 700 realtà chiede conto delle decisioni sottoscritte da alcuni politici all'interno dell'Agenda sociale. Una richiesta di cambio di passo contro le ultime riforme varate dal governo Meloni. L'assemblea …

Giuseppe De Marzo

Giuseppe De MarzoPoltiche sociali di Libera e coordinatore della Rete dei numeri pari

Al centro, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli, promotore della riforma (Facebook)

Bindi: "L'autonomia differenziata va fermata"

L'autonomia differenziata stravolge i nostri princìpi solidaristici a favore di un regionalismo competitivo che determinerà la secessione dei territori più ricchi da quelli più poveri e fragili. Per questo va fermata

Rosy Bindi

Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

La presidente Meloni, il ministro Crosetto e il presidente del Senato La Russa all'Altare della Patria il 29 ottobre (foto governo, licenza CC-BY-NC-SA 3.0 IT)

Manovra, il governo Meloni mostra il volto della destra

Se all'estero si mostra rassicurante, in casa il governo Meloni parla e agisce seguendo approcci sovranisti e punitivi. La legge di bilancio e i provvedimenti annunciati accrescono le disuguaglianze, lasciando indietro i più fragili

Rosy Bindi

Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

Bologna, manifestazione studentesca. Foto di Michele Lapini

Il Paese ha bisogno di nuova sinistra

Non si può chiedere mobilitazione in difesa della Costituzione a chi ha un lavoro precario, una famiglia da mantenere, affitti e bollette da pagare. Se il Pd non risorge, rischia di diventare un ostacolo per le tante realtà sociali in fermento

Rosy Bindi

Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

I trasporti pubblici sono tra le attività  fondamentali per l'ecosistema umano (Christian Lue/Unsplash)

Pandemia e guerra rivelano quali beni sono fondamentali

Dagli anni Novanta lo Stato arretra nel settore dei servizi per i cittadini. I lockdown ci hanno mostrato che alcune attività sono essenziali. Così l'economia dei fondamentali permette di ridiscutere le disuguaglianze e la mercificazione

Vittorio Martone

Vittorio MartoneRicercatore in sociologia dell'ambiente e del territorio all'Università di Torino

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar