Estrattivismo

L'orso polare sul ghiaccio che fonde, simbolo del linguaggio emergenziale per raccontare la crisi climatica. H. J. Mager/Unsplash
Play Video

Crisi climatica, oltre l'emergenza. L'appello de lavialibera per un nuovo linguaggio

L'obiettivo è trovare un modo per raccontare in maniera efficace e affidabile il cambiamento climatico. Tutti gli interventi del convegno organizzato dal nostro giornale a Biennale democrazia 2021

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il lago carsico Degës, all'interno della concessione petrolifera Dumre, protetto dalla legge albanese. Credits: Albinfo/Wikimedia commons

Eni cerca petrolio in Albania, ma il permesso ambientale non c'è

Il cane a sei zampe è alla ricerca di petrolio e gas nel blocco Dumre, una concessione onshore con monumenti naturali e aree protette. Ma non è stata fatta la valutazione di impatto ambientale

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Un indigeno Waorani davanti alla Corte costituzionale dell'Ecuador. La sua tribù rivendica il diritto delle popolazioni amazzoniche alla consultazione preventiva in progetti estrattivi (Dolores Ochoa - Associated Press)

L'ambiente nella Costituzione italiana, ma Acosta avverte: "Le leggi non bastano"

Approvata al Senato la proposta di inserire la protezione dell'ambiente in Costituzione. Alberto Acosta, giudice del Tribunale internazionale per i diritti della Natura: "Le norme non cambiano il mondo, ma la loro costruzione partecipativa sì"

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Boaventura de Sousa Santos

De Sousa Santos: "La pandemia ci insegna che lo Stato deve essere reinventato"

Il sociologo portoghese, tra i fondatori del World social forum, riflette su uomo e natura, intellettuali, Sud del mondo, neoliberismo e democrazia: "La catastrofe ecologica colpisce tutti, ma in modo diverso"

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar