Andrea Giambartolomei

Andrea Giambartolomei

Redattore lavialibera

Nato in provincia di Bergamo nel maggio 1985, muove i primi passi nel giornalismo al Giornale di Bergamo. Dopo una laurea in comunicazione all’Università di Pavia e due anni di studio in Francia, frequenta il master in giornalismo all’Università di Torino. In seguito si dedica alla cronaca cittadina per La Repubblica, Ansa e il Fatto Quotidiano. Si interessa soprattutto di criminalità e giustizia. Nel 2022 ha partecipato all'European collaborative journalism program, organizzato dalla fondazione tedesca Alfred Toepfer e da Arena for Journalism.

È appassionato di pallavolo e podcast. 

Può essere contattato all'indirizzo andrea.giambartolomei at lavialibera.it o su Twitter.

19 luglio 1992, in via D'Amelio, a Palermo, un'auto imbottita di esplosivo esplode all'arrivo del procuratore aggiunto Paolo Borsellino e della sua scorta (Foto Wikipedia=

Cosa sta emergendo in antimafia sulla morte di Borsellino?

Ore e ore di audizioni, centinaia di pagine di resoconti. La commissione antimafia presieduta da Chiara Colosimo sembra voler rispondere alle domande dei figli di Paolo Borsellino che chiedono verità e giustizia, ma la versione offerta finora dal …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

La Port House, sede dell'autorità portuale di Anversa, progettata dall'archistar Zaha Hadid (Foto A. Giambartolomei)

Ad Anversa si sigla l'alleanza europea dei porti contro i narcos

L'Europa è diventata il primo mercato per la cocaina, meta di un traffico violento che minaccia "persone innocenti" e "non solo i membri delle bande rivali", secondo la commissaria Affari interni della Commissione europea. Perciò sono state promosse …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Il ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin. Foto: Mite

Nessuna trasparenza sugli incontri Pichetto e le lobby

Da quasi tre anni l'agenda del ministero all'Ambiente e alla Sicurezza energetica con gli incontri con i portatori di interesse è vuota. Pichetto Fratin avrà avuto interlocuzioni coi rappresentanti delle aziende inquinanti? Impossibile saperlo. Dal …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Natalie Sclippa

Natalie SclippaRedattrice lavialibera

L'Aja (Olanda), 27 giugno 2011. La Corte penale internazionale si pronuncia sul mandato di cattura di Muammar Gheddafi. A decidere, da sinistra a destra, i giudici Sylvia Steiner, Sanji Mmasenono Monageng e l'italiano Cuno Tarfusser. Foto di Robert Vos/Epa

I processi contro i crimini di guerra hanno degli effetti collaterali (positivi)

La fine della pena di morte in Ruanda, la pace tra etnie, il ritorno di bambini deportati. Accusare i criminali di guerra può produrre conseguenze inattese. Il racconto di tre giudici dei tribunali internazionali

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

In un podcast, i giovani latinos in Italia prendono la parola

In un podcast, i giovani latinos in Italia prendono la parola

Si intitola "Aves, pasaporte a la vida" ed è un podcast realizzato dal progetto Paradero di Torino. Teenager arrivati dall'America meridionale raccontano le loro esperienze, le difficoltà linguistiche e il senso di solitudine. Ma insieme scoprono …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Articolo solo per abbonati

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar