Andrea Giambartolomei

Andrea Giambartolomei

Redattore lavialibera

Sono nato in provincia di Bergamo nel maggio 1985. Muovo i primi passi come cronista al Giornale di Bergamo. Dopo due anni in Francia e una laurea in comunicazione all’Università di Pavia (dove con gli amici ho animato il giornale universitario Inchiostro), frequento il master in giornalismo all’Università di Torino e in seguito mi dedico alla cronaca cittadina per La Repubblica, Ansa e il Fatto Quotidiano. Interessato al malaffare e ai fenomeni sociali, appassionato di pallavolo e podcast, mi muovo spesso in treno e in bicicletta cercando – nel quotidiano – di fare qualcosa di pratico per il pianeta. 

Seguimi su Twitter o scrivimi all'indirizzo andrea.giambartolomei at lavialibera.it

Un municipio, quello di Caltagirone (Davide Ragusa/Unsplash)

"La Severino serve: non si candidano i condannati"

I promotori del referendum vogliono più garanzie per gli amministratori locali abrogando il decreto legge 235 del 2012. "Anche i cittadini amministrati hanno bisogno di più tutele", dice Alberto Vannucci, professore esperto di corruzione, ribadendo …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

5 maggio 2021, Michele Santoro ospite di Bruno Vespa nello studio di "Porta a Porta" (Riccardo Antimiani/Ansa)

Talk show, il grande vuoto in prima serata

Prima il Covid, poi la guerra in Ucraina hanno dato nuova linfa ai talk show, animati dalla spasmodica ricerca di personaggi capaci di scatenare polemiche, fare ascolti e poi click. Così le notizie si perdono in una mare di chiacchiere

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Articolo solo per abbonati
Il nuovo procuratore nazionale antimafia, Giovanni Melillo, il 15 luglio scorso alla cerimonia di consegna dei Premio Ammaturo in memoria del vice questore ucciso con l'agente Pasquale Paola nel luglio del 1982 (Ciro Fusco/Ansa)

Giovanni Melillo è il nuovo procuratore nazionale antimafia

Il procuratore di Napoli Giovanni Melillo guiderà la Direzione nazionale antimafia. Il Csm ha preferito lui al magistrato calabrese Nicola Gratteri e a Giovanni Russo: "Curriculum più completo"

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Il murales "Sangue e latti" realizzato da Igor Scalisi Palminteri nel quarteire Sperone a Palermo. Per il suo lavoro nelle periferie l'artista è stato ascoltato dalla commissione (Facebook)

In Sicilia l'Antimafia indaga le condizioni dei minori

Nelle periferie siciliane, dallo Zen a Palermo al quartiere Librino a Catania, molti giovanissimi frequentano la scuola in maniera irregolare. Un problema di cultura, ma anche una grave mancanza delle istituzioni, incapaci di fornire strutture e …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

La Corte di Cassazione. La Direzione nazionale antimafia è incardinata nella procura generale (Michele Bittetto/Unsplash)

Tre candidati per la Direzione nazionale antimafia

Giovanni Melillo, Nicola Gratteri e Giovanni Russo sono i tre candidati in lizza per il posto da procuratore nazionale antimafia come successori di Federico Cafiero De Raho

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar