Mafie ● Resistenze Mafie ● Resistenze

Trento, 21 gennaio 2022. La prima udienza del processo Perfido

Primo processo contro la 'ndrangheta in Trentino

Si è svolta questa mattina nel tribunale di Trento la prima udienza del filone principale del processo Perfido, scaturito dall'operazione che il 15 ottobre 2020 ha portato a galla l'esistenza di una presunta locale di 'ndrangheta sul territorio …

Francesca Dalrì

Francesca DalrìGiornalista Trentotoday

Luciana Lamorgese presiede il vertice in prefettura, a Foggia (Foto Viminale.it)

Foggia, Lamorgese: "Chi denuncia è dalla parte dello Stato"

Dopo i nove attentati di inizio 2022 in provincia di Foggia, la ministra dell'Interno promette rinforzi per il reparto prevenzione crimine della Polizia di Stato. Ma non ci sarà una sezione distaccata della Dda, come chiesto dal Movimento 5 Stelle

Luca Pernice

Luca PerniceDirettore Teleblu

Bologna, il "ras di via Saffi" spaventa ancora i cittadini
Play Video

Bologna, il "ras di via Saffi" spaventa ancora i cittadini

In via Saffi, una delle principali vie di Bologna, negli ultimi anni sono avvenuti alcuni incendi dolosi. Alcuni cittadini sospettano che dietro ci sia Ciro Cuomo, titolare di alcune attività. Ha diversi precedenti e nel giugno 2021 è stato …

Sofia Nardacchione

Sofia NardacchioneGiornalista freelance

Andrea Giagnorio

Andrea GiagnorioReferente Libera Bologna

Il portone della casa di un pregiudicato di Vieste, danneggiato da un'esplosione il 7 gennaio

Le bombe di inizio 2022 a Foggia rilanciano il bisogno di interventi

Con le esplosioni avvenute a San Severo, Vieste e nel capoluogo, le mafie foggiane tornano a farsi sentire. Il 17 gennaio verrà presentata la nuova associazione antiracket. Il M5s rilancia la proposta di istituire la Direzione distrettuale antimafia …

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella con Luciana Lamorgese, ministro dell'interno, Lamberto Giannini, capo della Polizia e con Maurizio Vallone, direttore della Dia

Antimafia, anno 2022: fari sulle nomine nelle procure e riforma dell'ergastolo ostativo

È attesa per il nuovo presidente della Repubblica, che guiderà anche un Csm chiamato a scegliere il capo della Direzione nazionale antimafia e il procuratore di Palermo. Dopo la decisione della Corte costituzionale, il parlamento dovrà affrontare la …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar