Migrazioni ● Generazioni Migrazioni ● Generazioni

Ius sanguinis, la cittadinanza per discendenza

Ius sanguinis, la cittadinanza per discendenza

Lo ius sanguinis, applicato in Italia in una versione praticamente illimitata, è il principio che sancisce l'acquisizione della cittadinanza per discendenza. Utilizzato in quasi tutti in paesi di Europa, Africa, Asia e Oceania, ha un ruolo residuale …

Francesco Rossi

Francesco RossiGiornalista e consulente lavialibera

(Foto da Facebook)

Ius soli, il primo impegno di Kyenge, spauracchio della destra

Dopo le elezioni del 2013, Enrico Letta diventa presidente del consiglio a capo di una maggioranza sostenuta dal centrodestra. Nomina ministro dell'Integrazione Cécile Kyenge, medico di origine congolese che punta allo ius soli. Gli alleati del Pdl …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Il ministro Andrea Riccardi insieme al presidente della Camera, Gianfranco Fini durante il convegno "L'Italia sono anch'io" il 6 giugno 2012 (Foto Guido Montani - Ansa)

Nel precario governo Monti, Riccardi spinge per lo ius culturae, ma resta solo

Caduto Berlusconi, Mario Monti diventa presidente del Consiglio. Un suo ministro, Andrea Riccardi, rilancia la riforma della cittadinanza dicendosi favorevole allo ius culturae: "Questi ragazzi sono cresciuti nella cultura italiana e la nostra …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

23 settembre 2009, alla Camera Andrea Sarubbi (in centro) e Fabio Granata (a destra) presentano la proposta di legge sulla cittadinanza insieme al capitano della nazionale Under 15 di cricket, Mohammad Adnan (Foto Claudio Onorati - Ansa)

Quando Fini voleva lo ius soli temperato e i suoi alleati no

Durante l'ultimo governo di Silvio Berlusconi, il presidente della Camera Gianfranco Fini appoggia la proposta bipartisan firmata da Andrea Sarubbi (Pd) e Fabio Granata (Pdl). La Lega Nord e altri politici di destra la boicottano: "Non è in agenda"

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

15 giugno 2017. Al Senato i senatori della Lega protestano contro lo ius soli (Foto Giuseppe Lami - Ansa)

Riforma della cittadinanza: quando Renzi rilanciò il tema per poi cedere

Matteo Renzi aveva fatto della riforma della cittadinanza un suo cavallo di battaglia, ma non ha raggiungeto l'obiettivo. Nel 2017, sotto il governo Gentiloni, la destra fa ostruzionismo e il Pd cede sullo ius soli temperato

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar