Greenwashing

Nuremberg, Germania, 20 settembre 2019. Una manifestazione dei Fridays for future (Markus Spiske/Unsplash)

L'ambiente nella Costituzione: alcuni "pro" e qualche dubbio

La tutela dell'ambiente entra nella Costituzione, anche se era già imposta da trattati internazionali e sentenze della Consulta. Per molti è un modo per recepire e mettere ordine alle leggi, ma qualcuno ritiene si tratti solo di greenwashing

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Fast fashion, un amore sintetico.
Play Video

Fast fashion, un amore sintetico

Compriamo sempre di più, sempre a meno. Così miliardi di vestiti e accessori passano direttamente dalla fabbrica alla discarica. Il fast fashion ci fa essere alla moda, ma manda al macero i diritti dei lavoratori e la salute dell'ambiente

Natalie Sclippa

Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Davide Romanelli

Davide RomanelliGrafico

Credits: Amir Hosseini/Unsplash

Rossella Muroni: "Il governo Draghi chiarisca subito la sua idea di transizione ecologica"

Dopo le contestatissime dichiarazioni del ministro Cingolani, la vicepresidente della Commissione ambiente chiede un incontro al premier. E aggiunge: "Anche gli industriali italiani sono inadeguati al cambiamento epocale che ci attende"

Francesca Dalrì

Francesca DalrìGiornalista, il T quotidiano

Lukas Lehotsky/Unsplash

Tassonomia Ue, gli esperti ribadiscono il no all'etichetta "verde" per gas e nucleare

Da cinque anni la Commissione Ue lavora a una tassonomia che definisca quali siano gli investimenti sostenibili (e quali no). Dopo mesi di pressioni, il 1° gennaio l'organo europeo ha aperto all'inclusione di gas e nucleare quali fonti energetiche …

Francesca Dalrì

Francesca DalrìGiornalista, il T quotidiano

Bruxelles, 16 ottobre 2020. Johanna Geron/AP

Il recovery plan non ferma i sussidi alle fonti fossili

Mentre il governo litiga sulla bozza del Piano nazionale di ripresa per spendere i 196 miliardi di Next Generation Eu, le associazioni ambientaliste chiedono un cambio di passo reale

Francesca Dalrì

Francesca DalrìGiornalista, il T quotidiano

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar