Carcere

Carcere di Torino (Foto M. Panzarella)

Carcere di Torino, gli imputati di tortura non accettano riprese

A due anni dal rinvio a giudizio e a un anno dalla richiesta delle parti civili di anticipare la data della prima udienza per la possibile prescrizione dei reati, è iniziato oggi il processo che vede 22 agenti di polizia penitenziaria accusati di …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Un corridoio del carcere Lorusso e Cutugno di Torino. Foto di Marco Panzarella

"Non siamo i reati che abbiamo commesso"

Un gruppo di giovani tra i 18 e i 25 anni, detenuti nel carcere di Torino, ha scritto una lettera alla città denunciando il modo con cui i media parlano di baby gang. "Pubblicano nomi e cognomi, poi trovare un lavoro diventa difficile"

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Particolare del Cristo ligneo al monastero San Magno di Fondi

Tortura: un reato conquistato che non va abolito

Fratelli d'Italia vuole cancellare questa fattispecie dal codice penale, introdotto sei anni fa. Un errore da non commettere

Andrea Oleandri

Andrea OleandriResponsabile comunicazione di Antigone

Manifestazione di protesta per la chiusura dei Cpr dopo il suicidio di Moussa Balde(Facebook Mai più lager - No ai Cpr)

Le multinazionali fanno buoni affari nei Cpr per migranti

Negli ultimi tre anni, le prefetture hanno bandito appalti per 56 milioni di euro per la gestione dei Centri per il rimpatrio dei migranti: 12 milioni in più rispetto al triennio precedente. A beneficiarne aziende private, che fanno profitti a …

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

Le donne dei detenuti protestano davanti al carcere di Santa Maria Capua Vetere. Credits: Il Mattino.it (per gentile concessione di Alessio Fanuzzi)

Reato di tortura, il garante: "No a passi indietro"

Ridimensionare il reato di tortura metterebbe a rischio i processi in corso e diffonderebbe una percezione di impunità, sostenendo la cultura della chiusa appartenenza ai corpi. Il commento di Mauro Palma, garante nazionale dei diritti delle persone …

Mauro Palma

Mauro PalmaGarante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale

Informarsi è un gesto radicale

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Per rimettere in gioco un futuro che sembra già scritto

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar