Ex Urss

Con la sigla ex URSS si indicano tutti quegli Stati che appartenevano all’Unione Sovietica e che sono stati protagonisti di una diaspora con alterne fortune, iniziata il 26 dicembre 1991, data ufficiale di dissoluzione del vecchio impero sovietico. Il passaggio storico, traghettato da Gorbaciov prima e da Eltsin poi, non fu certo indolore né portò ai risultati ambiti. Dal disfacimento dell’ex URSS nacquero 14 nazioni (oltre alla Russia), sparse tra Asia ed Europa: Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan, Armenia, Azerbaigian, Georgia, Bielorussia, Moldavia, Ucraina, Estonia, Lettonia, Lituania. A distanza di 30 anni, però, quella lunghissima transizione non si è ancora conclusa in modo uniforme. Molte Repubbliche ex sovietiche, infatti, sono attraversate da conflitti separatisti e guerre civili e hanno difficoltà a trovare una stabilità politica ed un benessere economico duraturo. Un esito rispetto al quale l’Europa e l’occidente hanno le loro responsabilità, avendo disatteso molti degli impegni con cui si erano detti pronti a sostenere la fatica della Perestrojka.

Kyiv, sfollati nella metro. Credits: governo ucraino

Guerra Ucraina, Ong italiane verso Kyiv: "No armi, negoziati"

Lavialibera seguirà la carovana di Stop the war now – coordinata da Un ponte per e dal Movimento Nonviolento – diretta nella capitale ucraina, dal 26 settembre al 3 ottobre

Rosita Rijtano

Rosita RijtanoRedattrice lavialibera

La pagina del sito web di Novaya Gazeta che denuncia la revoca della licenza dell'edizione cartacea

Novaya Gazeta: revocata la licenza del giornale indipendente russo

La Corte di Mosca ha cancellato l'edizione cartacea del periodico diretto dal premio Nobel Dmitry Muratov, fermo oppositore della politica di Putin. Invalidata anche la registrazione di un nuovo magazine nato a luglio

Marco Panzarella

Marco PanzarellaRedattore lavialibera

La home page del sito della Novaya Gazeta, con la dichiarazione editoriale sulla richiesta di revoca delle licenza web

Putin vuole cancellare il giornale indipendente Novaya Gazeta

La Corte suprema di Mosca è chiamata a pronunciarsi sulla richiesta avanzata dal governo russo di revocare la licenza del sito web al noto periodico di controinformazione co-fondato da Gorbacëv

Marco Panzarella

Marco PanzarellaRedattore lavialibera

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen

Crisi del gas: dall'Ue stretta immediata sui consumi

La Commissione europea valuta una riduzione del 15 per cento a partire dal 1° agosto. Bruxelles teme che in inverno la Russia possa interrompere totalmente le forniture

Marco Panzarella

Marco PanzarellaRedattore lavialibera

Xi e Putin al vertice BRICS del 2019

Africa, questione di interessi

Mentre Cina, Russia e Turchia tessono relazioni per conquistare terreno e potere nel nuovo assetto geopolitico, l'Europa sembra essersi defilata. E anche gli Stati Uniti guardano in altre direzioni

Matteo Giusti

Matteo GiustiGiornalista

Articolo solo per abbonati

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar