Recovery plan

Palazzo Chigi, 23 dicembre: la riunione della cabina di regia sul Pnrr presieduta dal presidente del Consiglio, Mario Draghi (Governo.it)

Pnrr, per non fallire servono esperti al servizio di cittadini e amministratori

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza è complesso. Le pubbliche amministrazioni rischiano di non riuscire neppure ad aggiudicarsi le risorse messe a bando e per monitorarlo non basta la buona volontà dei cittadini. L'appello delle …

Paola Caporossi

Paola CaporossiPresidente a.h. di Fondazione Etica

Nicoletta Parisi

Nicoletta ParisiProfessoressa di diritto

7 ottobre, il presidente del Consiglio, Mario Draghi durante una conferenza stampa al termine della Cabina di Regia per il Pnrr (Foto Palazzo Chigi)

Pnrr, il governo non aggiorna le norme anticorruzione, ma le considera veicolo di malaffare

Da sei mesi si aspetta una revisione della legge anticorruzione 190 del 2012, migliorando quegli strumenti di prevenzione che il Piano nazionale di ripresa e resilienza ritiene "spesso occasione di corruzione". Secondo l'ong statunitense Rand se non …

Leonardo Ferrante

Leonardo FerranteReferente Anticorruzione civica Gruppo Abele e Libera

Il ministro per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna (C.Fusco/Ansa)

Pnrr, passi indietro sui beni confiscati

Il Pnrr stanzia 300 milioni per valorizzare i beni confiscati, ma il bando del ministero per il Sud esclude l'associazionismo e prevede tempi troppo stretti. L'appello di Libera, sottoscritto da 60 enti gestori, chiede la riscrittura del testo. La …

Redazione <br> lavialibera

Redazione
lavialibera

Articolo solo per iscritti
"La proposta della Dia di riformare le interdittive antimafia non ci convince"

"La proposta della Dia di riformare le interdittive antimafia non ci convince"

In un'intervista a lavialibera il direttore della Dia Vallone ha parlato della necessità di riformare le interdittive antimafia in vista dei fondi del Recovery plan. Una proposta che ha fatto molto discutere e che non convince Gentili e Ramoni

Ilaria Ramoni

Ilaria RamoniAvvocato e amministratore giudiziario

David Gentili

David GentiliPresidente della Commissione consiliare antimafia del Comune di Milano

Cittadini di Taranto a piazza Montecitorio con croci bianche e cartelli per protestare, in attesa della sentenza sulla chiusura dell'area a calso dell'ex impianto siderurgico dell'Ilva di Taranto. Roma, 13 maggio 2021. Fonte: Ansa/Roberto Antimiani

Ilva di Taranto, "Le parole del ministro Cingolani fanno arrabbiare"

Il disastro causato dall'Ilva di Taranto rischia di ripetersi, per colpa di una politica disposta a sacrificare il sud e i più poveri per uno sviluppo che favorisce i forti

Giuseppe De Marzo

Giuseppe De MarzoCoordinatore nazionale Rete dei numeri pari

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar