Risultati: 27

Una questione di classe
Play Video

A scuola di disuguaglianza

Abbandono degli studi, competenze insufficienti, disparità territoriali: anziché sparire, spesso in classe le differenze tra alunni si rafforzano e moltiplicano. E chi si allontana dai banchi rischia di avere meno possibilità lavorative in futuro

Natalie Sclippa

di Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Cannabis, facciamo chiarezza
Play Video

Cannabis, facciamo chiarezza

Dopo lo stop al referendum sulla legalizzazione, rispondiamo ad alcune domande sull'utilizzo e gli effetti dei derivati della canapa

Natalie Sclippa

di Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Palazzo del Quirinale, 29-01-2022. Dichiarazione del Presidente Sergio Mattarella dopo la comunicazione dell'esito della votazione per il capo dello Stato
Play Video

Caro Presidente

La riconferma del presidente Sergio Mattarella è come un'investitura popolare più che il frutto del fallimento dei partiti. L'appello perché non siano archiviati i limiti della classe politica emersi con forza nell'ultima settimana

Rosy Bindi

di Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

Bologna, il "ras di via Saffi" spaventa ancora i cittadini
Play Video

Bologna, il "ras di via Saffi" spaventa ancora i cittadini

In via Saffi, una delle principali vie di Bologna, negli ultimi anni sono avvenuti alcuni incendi dolosi. Alcuni cittadini sospettano che dietro ci sia Ciro Cuomo, titolare di alcune attività. Ha diversi precedenti e nel giugno 2021 è stato …

Sofia Nardacchione

di Sofia NardacchioneGiornalista freelance

Andrea Giagnorio

di Andrea GiagnorioReferente Libera Bologna

La campionessa Great Nnachi: "Mi dispiace non essere ritenuta italiana"
Play Video

La campionessa Great Nnachi: "Mi dispiace non essere ritenuta italiana"

Great Nnachi, nominata Alfiere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella, è un fenomeno dell'atletica. Nata in Italia, non può rappresentare il suo paese nelle competizioni internazionali perché non ha ancora la cittadinanza

Andrea Giambartolomei

di Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Davide Pecorelli

di Davide PecorelliVideomaker, responsabile ufficio stampa Libera Piemonte

Fast fashion, un amore sintetico.
Play Video

Fast fashion, un amore sintetico

Compriamo sempre di più, sempre a meno. Così miliardi di vestiti e accessori passano direttamente dalla fabbrica alla discarica. Il fast fashion ci fa essere alla moda, ma manda al macero i diritti dei lavoratori e la salute dell'ambiente

Natalie Sclippa

di Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Davide Romanelli

di Davide RomanelliGrafico

Articolo solo per abbonati
L'orso polare sul ghiaccio che fonde, simbolo del linguaggio emergenziale per raccontare la crisi climatica. H. J. Mager/Unsplash
Play Video

Crisi climatica, oltre l'emergenza. L'appello de lavialibera per un nuovo linguaggio

L'obiettivo è trovare un modo per raccontare in maniera efficace e affidabile il cambiamento climatico. Tutti gli interventi del convegno organizzato dal nostro giornale a Biennale democrazia 2021

Redazione <br> lavialibera

di Redazione
lavialibera

Petrolmafie, un broker per tutte le organizzazioni
Play Video

Petrolmafie, un broker per tutte le organizzazioni

Le petrolmafie cominciano a fare acqua: quattro indagini hanno portato alla luce una rete di organizzazioni attive nel commercio degli idrocarburi, svelando intrecci tra imprenditori, professionisti, prestanome e mafie. È "uno degli aspetti più …

Andrea Giambartolomei

di Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Davide Pecorelli

di Davide PecorelliVideomaker, responsabile ufficio stampa Libera Piemonte

Articolo solo per abbonati
Politiche giuste per contrastare le mafie
Play Video

Politiche giuste per contrastare le mafie

Da più di 12 anni il nostro paese è immerso in una crisi che coinvolge quasi la metà della popolazione. La pandemia fa sembrare il futuro ancora più incerto. In assenza di politiche sociali efficaci, l'aumento delle disuguaglianze e della povertà …

Di bene in meglio
Play Video

Di bene in meglio

Dei 36.616 immobili confiscati alle mafie dal 1982 solo il 47% è tornato nelle mani di istituzioni e società civile. Un patrimonio che rimane in gran parte sconosciuto: solo il 38% dei Comuni che gestiscono beni confiscati pubblica le informazioni

Tatiana Giannone

di Tatiana GiannoneSettore beni confiscati e Università di Libera

Davide Pecorelli

di Davide PecorelliVideomaker, responsabile ufficio stampa Libera Piemonte

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar