Giustizia sociale

Dare una definizione sintetica di giustizia sociale non è semplice. Il concetto ha radici antiche e attraversa diverse branche del pensiero umano, dalla filosofia alla teologia, dalla politologia alle scienze sociali, dal diritto all’economia. Contributi più espliciti alla costruzione dell’idea di giustizia sociale sono arrivati, tra gli altri, da Sant’Agostino, Marx, Hayek, Rawls, Amartya Sen. In tempi recenti, l’espressione ‘giustizia sociale’ è entrata a pieno titolo nel dibattito politico, come complemento dei concetti di uguaglianza e libertà, correggendo un’idea di legalità che si traduce nel legalismo e nella repressione, e viaggiando in stretta connessione con il tema del lavoro, tanto che l’ILO (International Labour Organization) ne ha istituito la giornata internazionale (il 20 febbraio). L’idea di fondo è che non può esserci giustizia in un mondo attraversato da profonde disuguaglianze, dove gli esseri umani non hanno eguale accesso a cibo, sanità, istruzione e lavoro. 

Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e dell’Associazione Libera, sostiene che “non c’è legalità senza giustizia sociale; se mancano i diritti sociali fondamentali (...), la legalità rischia di diventare un principio di esclusione e discriminazione” (La Stampa - 23 maggio 2021). Parole che riprendono quelle pronunciate, molti anni prima, dall’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini: “Non c’è libertà senza giustizia sociale”. D’altra parte, in Italia, la giustizia sociale è considerata un cardine dell’ordinamento, richiamato dall’articolo 3 della Costituzione, che affida alla Repubblica il compito di rimuovere “gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

La conferenza di presentazione della mobilitazione "Non per noi ma per tutte e tutti"

Associazioni in piazza contro diseguaglianza ed esclusione

Sabato 5 novembre, a Roma, la manifestazione nazionale a cui partecipano più di cinquecento realtà del territorio. L'appello degli organizzatori: "Non vediamo altro spazio per incidere, difendere e promuovere i nostri diritti se non attraverso una …

Ylenia Sina

Ylenia SinaGiornalista

Bologna, manifestazione studentesca. Foto di Michele Lapini

Il Paese ha bisogno di nuova sinistra

Non si può chiedere mobilitazione in difesa della Costituzione a chi ha un lavoro precario, una famiglia da mantenere, affitti e bollette da pagare. Se il Pd non risorge, rischia di diventare un ostacolo per le tante realtà sociali in fermento

Rosy Bindi

Rosy BindiEx ministra della Salute, presidente Commissione antimafia nella XVII legislatura

Badoo Fukura, 28, stands at the bottom of a basin that used to be the community watering hole. It served about 30 different families here, near the small town of Aje, south of the capital Addis Ababa (Photo USAid - Flickr)

The triple injustice against the Global South

"To guarantee the right to a clean, healthy and sustainable environment as a human right, ecocide must be recognized as a crime against peace under international law. This would also be the most effective push-back policy to curb the alleged influx …

Peter Emorinken-Donatus

Peter Emorinken-DonatusGiornalista

Gli attivisti denunciano le emissioni dei super-ricchi tracciando i loro jet

Gli attivisti denunciano le emissioni dei super-ricchi tracciando i loro jet

Su Instagram "Jet dei ricchi" denuncia l'inquinamento provocato dagli aerei privati dei paperoni italiani. "Ogni sforzo collettivo è vano se l'1 per cento della popolazione continua ad avere l'impatto ambientale che ha oggi", spiegano i fondatori. …

Andrea Giambartolomei

Andrea GiambartolomeiRedattore lavialibera

Andreas Malm: "Sabotare il fossile per salvare il clima"

Andreas Malm: "Sabotare il fossile per salvare il clima"

L'unica via per fermare la crisi climatica è bloccare definitivamente l'economia fossile, sostiene Andreas Malm, professore di ecologia umana. Ne sono sempre più convinti anche i movimenti per il clima, che stanno radicalizzando la loro strategia

Elena Ciccarello

Elena CiccarelloDirettrice responsabile lavialibera

Natalie Sclippa

Natalie SclippaRedattrice lavialibera

Guardiamo il mondo
con occhi diversi

Fatti, numeri, storie, inchieste, opinioni, reportage.
Capire il presente e interpretare il mondo che verrà.

La newsletter de lavialibera

Ogni sabato la raccolta degli articoli della settimana, per non perdere neanche una notizia. 

Ogni prima domenica del mese un approfondimento speciale, per saperne di più e stupire gli amici al bar